‘‘Tantissime volte le pazienti mi chiedono come mai togliendo i lieviti dalla loro dieta non perdono quella sensazione di pancia gonfia.’’ Ecco perché.

I lieviti (in particolare il Saccharomyces cerevisiae) sono dei microorganismi che fermentando producono gas. Questo principio infatti, è utilizzato fin dalle origini nella lievitazione di prodotti farinacei

Proprio a causa di questo processo si pensa erroneamente che i lieviti continuino a fermentare anche dopo la cottura.

In realtà come dichiarato dalla British Nutrition Foundation (1) non vi sono evidenze che il lievito, di per sé, possa causare gonfiore soprattutto quello utilizzato in panificazione proprio perché i lieviti muoiono durante la cottura che interrompe il processo di lievitazione.

Tuttavia, se il processo di lievitazione avviene in modo parziale, gli zuccheri presenti nelle farine, che possono essere fermentati dalla flora batterica intestinale, non vengono degradati durante la lievitazione rimanendo disponibili per la fermentazione intestinale.

Cosa influenza il gonfiore addominale?

Sono molteplici le cause e vanno sicuramente ricercate nelle abitudini quotidiane e alimentari del singolo individuo. Tendenzialmente possono essere causati da un ampio consumo di fibra presente negli alimenti e che troviamo in maggiore quantità nei prodotti integrali. Disturbo che si presenta soprattutto nei soggetti che abitualmente consumano poca fibra(1).

Un’altra possibile causa potrebbe essere dovuta dal consumo di FODMAP.

Si tratta di carboidrati a catena corta che vengono fermentati dalla flora intestinale presenti per esempio nella farina di frumento e che possono causare questi sintomi in soggetti affetti da alterazioni della flora batterica intestinale o sindrome dell’intestino irritabile (2).

È importante quindi non rinunciare in autonomia ad un alimento, prima di adottare scelte nutrizionali importanti è bene quindi confrontarsi con un professionista per attuare dei cambiamenti davvero sensati e improntati sui nostri gusti e bisogni.

Conosci i FODMAP? Lo spiego QUI.

Dr.ssa Stefania Ripamonti – Nutrizionista

Puoi prenotare il tuo appuntamento direttamente ONLINE con la nostra specialista!

1. Weichselbaum, E. (2012). Does bread cause bloating? British Nutrition Foundation Nutrition Bulletin, 37(1), 30-36.
2. Gibson, P. R., & Shepherd, S. J. (2010).Evidence‐based dietary management of functional gastrointestinal symptoms: the FODMAP approach. Journal of gastroenterology and hepatology, 25(2), 252-258.

Pancia gonfia? Non è colpa dei lieviti!
Tag: