Perchè quindi prenotare un controllo dall’osteopata? È vero, ma parti difficoltosi e lunghi, cesarei e i i traumi da parto non sono infrequenti.

Anche in assenza di tutto ciò, è necessario considerare che il neonato è stato per nove mesi nella pancia della mamma, in uno spazio si molto confortevole ma anche ridotto.
Ne possono derivare leggere ”deformazioni” delle ossa della testa (Plagiocefalia posizionale benigna), tensioni muscolari nella regione del collo, alterazioni della postura del piede (piede torto). 

Pensate poi se questo spazio è stato condiviso con un fratellino/sorellina! Nelle gravidanze gemellari, infatti, queste condizioni sono più frequenti.

L’osteopatia, unitamente ad eventuali altre terapie complementari, può essere un valido aiuto nella risoluzione di queste problematiche, evitando che si consolidino nel tempo.

A che età devo portare mio figlio dall’osteopata?

Fin da subito!!
Non ci sono vincoli di giorni / mesi e non si devono aspettare le prime coliche, per le quali è sempre più riconosciuto il beneficio del trattamento osteopatico e per le quali spesso noi osteopati conosciamo per la prima volta il piccolo nato.

Inoltre è bene fare una valutazione osteopatica nelle prime settimane di vita in quanto l’osteopatia può essere un valido aiuto in caso di difficoltà nell’allattamento.

OSTEOPATA ED ALLATTAMENTO

Le problematiche della suzione, infatti, sono molto comuni, possono essere determinate dal meccanismo del parto e creano molta ansia e preoccupazione nelle neo-mamme. 

Inoltre l’osteopatia è importantissima anche per le donne in gravidanza e nel post parto!
I 9 mesi della gravidanza infatti sono mesi di profondo cambiamento che vanno a determinare nuove tensioni e possibili squilibri nel corpo della futura mamma.
Ecco perchè il trattamento osteopatico è utile per accompagnare questi cambiamenti in maniera più corretta!

Qui ti spieghiamo meglio il trattamento in gravidanza e ginecologia!

Puoi prenotare la tua visita con la nostra osteopata specializzata direttamente QUI

Beatrice Grisi, osteopata

Perché un neonato dovrebbe avere bisogno di un osteopata… è appena nato!