Le carote sono alimenti poco calorici e quasi senza grassi, molto ricche di sostanze utili al corpo e in particolar modo di Fibre, Alfacarotene e Betacarotene (precursore della vitamina A). Nella carota sono presenti anche altri componenti molto importanti: Sali minerali (potassio, ferro, calcio, fosforo, sodio, rame e magnesio), Vitamine (C, D, E, B2 e B6) e Glucidi (levulosio, destrosio). Inoltre facilita la secrezione lattea nelle puerpere (Galattogena) e stimola il flusso mestruale se scarso (Emmenagoga).

1.Alleato in caso di gastrite e ulcere

La carota rinforza e impermeabilizza le pareti dello stomaco difendendolo dai microorganismi nocivi. In particolare il succo di carota migliora l’eccesso di acidità presente nello stomaco favorendo la digestione e migliorando lo stato di infiammazione dovuto alla gastrite. In caso di ulcera, è stato dimostrato che un’alimentazione ricca di carote favorisce la rimarginazione delle ferite ulcerose.

2.Utile in caso di problemi intestinali

Il succo di carota equilibra la flora intestinale e trova impiego nelle infezioni e tossinfezioni di questo organo, nelle convalescenze, dopo un’assunzione prolungata di antibiotici o farmaci. Inoltre è un potente remineralizzante. Le fibre delle carote assorbono molta più acqua rendendosi quindi indicate sia in caso di dissenteria (perché assorbono molta acqua) sia in caso di stitichezza (perché aumentano il volume delle feci).

3.Tonifica fegato e reni

Tonifica il fegato e ne rigenera le cellule. Spesso viene utilizzata per indigestioni, coliche, congestione epatica, cirrosi. La carota agisce sui sistemi di disintossicazione grazie alla sua abilità di stimolare la produzione di urina e di eliminare le tossine e tonificando i reni.

4.Sono amiche dei nostri occhi

Tutte quelle persone che hanno problemi di vista, in particolare durante il crepuscolo o nella visione notturna, è possibile che abbiano carenza di vitamina A: mangiando carote questo disturbo migliora grazie anche al loro contenuto di antiossidanti.

5.Curano la nostra pelle e la nostra bellezza

L’assunzione di carote non produce maggiore abbronzatura, tuttavia il betacarotene è molto utile per la crescita e la riparazione dei tessuti e aiuta a mantenere la pelle bella e sana, risultando molto utile in caso di pelle secca, rughe, acne, dermatosi e assenza di lacrimazione.

Stampa il calendario completo dell’orto  per averlo sempre bene in vista sul tuo frigorifero e non dimenticarti di scaricare la scheda di questo frutto!