Sono numerose le varietà di radicchio. L’aspetto e il sapore cambiano in base alla tipologia e alla regione di provenienza. Si dividono essenzialmente in due grandi gruppi: quelli con foglie dal colore rosso intenso e quelli con foglie variegate.

Ecco 5 buoni motivi per mangiarlo:

1.Proprietà analgesiche

Le sue proprietà analgesiche erano note già in antichità. un suo componente responsabile del gusto amaro chiamato lattucopicrina, ha effetti antimalarici ed anche proprietà sedative ed analgesiche.

2.Favorisce il buon funzionamento intestinale

Grazie all’alto contenuto di acqua, e di fibre, favorisce la digestione ed il buon funzionamento dell’intestino. Sono anche le sostanze amare stimolano la produzione di bile che aiuta a digerire i grassi.

3.Per un fegato sano

Stimolando la produzione di bile contribuisce a mantenere il fegato sano ed efficiente.

4.Consigliato in casdo di diabete

Le fibre presenti nel radicchio hanno la capacità di trattenere gli zuccheri presenti nel sangue. Per questo motivo il radicchio è consigliato ai soggetti affetti da diabete di tipo 2.

5.Antiossidante

Il radicchio rosso, come tutti i vegetali di questo colore, è ricco di antiossidanti. Contiene antociani e triptofano, i primi aiutano a prevenire i fattori di rischio cardiovascolare, mentre il triptofano aiuta a combattere l’insonnia.

Stampa il calendario completo dell’orto  per averlo sempre bene in vista sul tuo frigorifero e non dimenticarti di scaricare la scheda di questo frutto!