La Medicina Tradizionale Cinese è una medicina che fonda le sue radici oltre 2000 anni fa.

Una delle peculiarità della Medicina Tradizionale Cinese è costituita dalla sua visione olistica (=il più possibile completa e profonda) della persona. La diagnosi infatti si basa su un attento colloquio e su una fine semeiotica (=palpazione del polso e dell’addome, studio della lingua e dei tratti somatici del volto).
Inoltre la Medicina Cinese pone l’uomo in stretta correlazione con la natura. Tutti i cambiamenti della natura hanno influenza diretta o indiretta sul corpo umano. Per vivere in armonia con essa l’uomo dovrebbe adattare i suoi ritmi di vita a quelli della natura e ai suoi cambiamenti (=alternanza delle stagioni e del giorno/notte).

I vari componenti del corpo umano sono strettamente correlati gli uni agli altri in termini di funzionalità e di struttura. Quando c’è malattia le funzioni patologiche di una parte del corpo condizionano tutte le altre. Le varie strutture sono collegate da meridiani o canali in cui circolano qi (=energia vitale) e sangue.

In quest’ottica le cause di malattia possono essere: esterne (cambiamenti climatici, freddo, caldo, vento, secchezza), interne (emozioni) o né interne né esterne (costituzione, stile di vita, alimentazione, attività fisica).

La terapia prevede una correzione della dieta e dello stile di vita (quando possibile), l’applicazione della agopuntura e del massaggio, la coppettazione, la moxibustione oppure la prescrizione di erbe.

L’agopuntura è una tecnica NON dolorosa che prevede l’infissione di aghi molto sottili (circa 0.2mm di diametro) in alcuni punti particolari sulla cute.

INDICAZIONI

Patologie ostetrico-ginecologiche: Irregolarità del ciclo e del flusso mestruale, amenorrea, dismenorrea, sindrome premestruale, sindrome climaterica, infertilità, supporto alla procreazione medicalmente assistita, leucorrea ed infezioni genito-urinarie recidivanti, lichen vulvare, vulvodinia.

In gravidanza: Nausea e vomito, presentazione podalica del feto (tra la 32a e la 34a settimana), cefalea, lombosciatalgia, insonnia, stress, ipogalattia, emorroidi, asma allergica, rinite…

Patologie osteo-articolari e reumatologiche: Artrosi della colonna vertebrale, discopatie ed ernie discali cervicali e lombari (escluse quelle “paralizzanti”, o con seri danni della radice motoria), cervico-brachialgie, lombalgie, lombosciatalgia, lombocruralgia, crolli dei corpi vertebrali da osteoporosi (trattamento del dolore), artrosi dell’articolazione temporo-mandibolare, periartite scapolo-omerale, epicondilite, coxartrosi, gonartrosi, metatarsalgie, contratture muscolari distrettuali, tendiniti, sindrome fibromialgica, distorsioni articolari.

Patologie neurologiche: Cefalea vascolare (emicrania), cefalea tensiva, cefalea “a grappolo” , nevralgia essenziale del trigemino, paralisi del n. facciale “a frigore”

Patologie dermatologiche: Acne, dermatiti.

Patologie urologiche: cistiti recidivanti, disuria, incontinenza urinaria, prolasso.

Patologie cardiocircolatorie: palpitazioni, ipertensione (in particolare l’agopuntura è indicata quando nonstante l’assunzione di farmaci antiipertensivi la pressione arteriosa non è ben controllata).

Patologie gastroenterologiche: Gastrite, ernia hiatale, nausea e vomito, epigastralgie funzionali, dispepsia, stipsi, alvo alternante, colon irritabile, tenesmo, crisi emorroidarie.

Patologie pneumologiche: Asma, tosse.

Patologie otorinolaringoiatriche: Sinusite, rinite vasomotoria, faringite cronica, disfonia, vertigini, acufeni, anosmia.

Manifestazioni allergiche: Oculorinite ed asma allergiche, orticaria, dermatite allergica, rash cutanei.

Patologie psichiatriche: Stati d’ansia, forme depressive minori, attacchi di panico, insonnia.

Patologie odontoiatriche: Odontalgia

Tabagismo: Riduce la sindrome da astinenza dalla nicotina.

In tutte le patologie sopra indicate l’agopuntura può essere utilizzata da sola o in associazione al consueto trattamento medico-farmacologico. I risultati possono essere a volte risolutivi ed altri solamente parziali o deludenti, come del resto per qualsiasi terapia.