L’olio essenziale di pino silvestre è uno stimolante nervoso, mucolitico, antisettico, antireumatico, antifiammatorio, deodorante, ipertensivo. In caso di stanchezza mattutina, apatica, mancanza di energia, l’olio essenziale di pino silvestre, usato con cautela (può irritare le mucose delle vie aeree), si può aggiungere durante l’impiego in aerosol.

Ricordiamo di seguire sempre le indicazioni mediche quando si tratta con essenze come l’olio essenziale di pino silvestre.

Uso e consigli pratici sull’olio essenziale di pino silvestre

Aromaterapia: molto utilizzato per i bambini, si possono mettere alcune gocce di olio nel bagnetto, come mucolitico, disinfettante, antifiammatorio e aiuta il sistema immunitario. In casa si può usare per purificare e profumare l’ambiente della nostra casa mettendo alcune gocce nel diffusore.

Diffusione ambientale: 1 gc per ogni mq dell’ambiente in cui si diffonde, mediante bruciatore di olii essenziali, o negli umidificatori dei termosifoni, per purificare gli ambienti.

Suffumigi: contro le malattie da raffreddamento in una bacinella di acqua bollente mettete 15 gocce di olio essenziale di pino, coprite il capo con un asciugamano e inspirate col naso profondamente. Interrompete brevemente, di tanto in tanto, e continuate a inspirare finché l’acqua sprigionerà vapore.

Uso interno: 2 gocce di olio essenziale di pino in un cucchiaino di miele, 3 volte al giorno dopo i pasti principali, contro ritenzione idrica, infezione delle vie urinarie e reumatismi.

Scarica la scheda dell’olio essenziale di pino silvestre!

Olio Essenziale di Pino Silvestre