Per la rubrica “olii essenziali” oggi parliamo di Limone!

L’olio essenziale di limone è utile per combattere cellulite,acne, i disturbi di ansia e nervosismo. 

Se inalato aiuta a calmare questi disturbi e migliora la memoria.

Tra le altre proprietà ricordiamo quelle antisettiche (è un eccellente antibiotico, molto utile fin dalla prima comparsa dei sintomi influenzali), tonificanti del sistema circolatorio (stimola la circolazione linfatica e venosa, aiuta in caso di gambe pesanti, cellulite e vene varicose) e purificanti (in caso di pelle grassa e impura o acne).

L’essenza di limone possiede inoltre proprietà schiarenti, promuove la formazione di nuove cellule dell’epidermide, combatte i processi d’invecchiamento cellulare, favorendo, al contempo, la cicatrizzazione.

Per questa ragione è indicato alle pelli che presentano macchie solari o di vecchiaia, rughe e smagliature.

Inoltre è un ottimo rinforzante per le unghie deboli o sottili.

Uso e consigli pratici sull’olio essenziale di limone

Diffusione ambientale: 1 gc per ogni mq dell’ambiente in cui si diffonde, mediante bruciatore di olii essenziali, o negli umidificatori dei termosifoni, per purificare l’aria

Gargarismi: in un bicchiere di acqua mettete 10 gocce di olio essenziale di limone per sciacqui prolungati alla bocca, da due a tre volte al giorno contro gengiviti, stomatiti o alitosi.

Olio da massaggio: in 250 ml di olio di mandorle dolci, mettete 15 gocce di olio essenziale di limone. Massaggiate le gambe dalle caviglie al bacino in caso di cellulite fragilità capillare o vene varicose.

Maschera per la pelle grassa: frullate 3 cucchiai di yogurt con 6-7 fettine di cetriolo, aggiungete 4-5 gocce di olio essenziale di limone. Stendete il composto sul viso e tenetelo per una ventina di minuti. Lavate con acqua tiepida e ripetete I’operazione due o tre volte alla settimana.

Scarica la scheda dell’ Olio essenziale di limone

Olio Essenziale di Limone