Sentiamo tanto parlare di medicina integrata, ma cosa vuol dire???

Per Medicina Integrata si intende un tipo di cura basato sulla relazione e sulla persona, che fa uso di tutti i possibili approcci terapeutici, professionisti e discipline ritenuti appropriati per promuovere la salute, il benessere e la guarigione del paziente.

Da sempre la nostra mission è stata quella di considerare e trattare l’essere umano nel suo insieme, come persona. Non solo corpo, ma anche spirito e mente. Abbiamo a cuore il completo benessere psicofisico dei nostri pazienti e per promuovere questo cerchiamo il più possibile di usare una medicina non aggressiva ma naturale. A partire dal rapporto con il paziente, quanto più possibile autentico, mai banale o superficiale. Ciò che siamo è la conseguenza dello stato di salute generale del nostro organismo che cerchiamo di rispettare, educando ad una sana alimentazione, suggerendo attività fisica, migliorando la qualità del sonno e facendo prevenzione.

Ci prendiamo cura dell’essere umano nel suo insieme attraverso un team di collaboratori che operano per il benessere complessivo della persona: quando abbiamo di fronte un paziente cerchiamo sempre di osservare non solo i singoli disturbi o malattie che può presentare.

Talvolta la nostra medicina, quella che abbiamo imparato in università, ci accorgiamo che non basta da sola. Ci sono alcune situazioni  in cui un farmaco non risolve il problema, o almeno non del tutto. A volte può funzionare da ‘soluzione tampone’ ma alla lunga lascia il paziente insoddisfatto. In questi casi la medicina ‘non convenzionale’, ossia tutto ciò che non è parte della medicina tradizionale, può venirci in aiuto. Ed ecco che l’una e l’altra medicina si possono supportare vicendevolmente. Uno stesso paziente potrà aver necessità di un farmaco della medicina ufficiale oppure di un rimedio naturale a seconda del momento storico in cui si trova, oppure può necessitare di entrambi gli approcci in modo che questi lavorino in sinergia.

Questa visione più ampia nasce dal desiderio di avere a disposizione un maggior numero di strumenti possibili per il bene dei nostri pazienti. La Medicina Integrata vuole essere quindi la medicina della persona, un medicina che ha a disposizione visioni e approcci di origini differenti, ma tutti coerenti con l’obiettivo finale: la conoscenza profonda della persona ed trattamento migliore da offrire.

Le metodologie che utilizziamo sono:

  • l’agopuntura
  • lo shiatsu
  • la moxibustione e altre specifiche tecniche della Medicina Tradizionale Cinese
  • l’osteopatia
  • la cura dell’alimentazione
  • la fitoterapia
  • l’omotossicologia (in particolare in pediatria)
  • colloqui psicologici e psicoterapia

UNA MEDICINA INTEGRATA