La consulenza psicologica individuale è utile per chiarire e definire un momento di difficoltà, delinearne i confini e individuare una strategia per affrontarlo.

Può variare da 1 a 5 colloqui a seconda della tipologia di problema.

Quando può essere utile:

  • difficoltà educativa.
  • difficoltà relazionali specifiche, es. sul posto di lavoro
  • orientamento professionale o scolastico
  • in tutte le situazioni di sintomi somatici ricorrenti (insonnia, gastriti, emicranie)
  • in situazioni emotive disturbanti (sintomi di ansia, tristezza, irritabilità, insoddisfazione)

 

La psicoterapia viene proposta quando il disagio portato è significativo e richiede un percorso più lungo ma soprattutto orientato ad aumentare la consapevolezza di sé, delle proprie emozioni e cognizioni e a superare in modo autonomo le difficoltà.