Un trattamento osteopatico è indicato nei seguenti casi:

  • Dolori muscolari e articolari in gravidanza
  • Lombalgia e sciatalgia
  • Dorsalgia
  • Brachialgia
  • Cervicalgia
  • Discopatie
  • Cefalee
  • Disturbi a carico degli arti superiori
  • Disturbi a carico degli arti inferiori
  • Disequilibri posturali
  • Esiti di traumi o incidenti (es. colpo di frusta)
  • Plagiocefalie del neonato
  • Torcicollo miogeno
  • Malocclusione
  • Otiti-sinusiti

trattamento osteopatico