La fisioterapia si occupa della prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione dei pazienti affetti da patologie o disfunzioni congenite o acquisite in ambito neuromuscoloscheletrico e viscerale attraverso molteplici interventi terapeutici, quali:

  • chinesiterapia
  • terapia manuale/manipolativa
  • mobilizzazione articolare
  • massoterapia
  • terapia posturale
  • terapie fisiche
  • terapia occupazionale

Il trattamento fisioterapico permette di ridurre e annullare il dolore, recuperare la mobilità articolare e la forza muscolare, l’equilibrio e la coordinazione.

Con la fisioterapia si trattano per esempio:

  • Algie in gravidanza per alterazione della postura: lombalgie, lombo sciatalgie, dorsalgie, cervicalgie.
  • Disturbi del post-parto: incontinenza urinaria, fecale…
  • Traumi, distorsioni, stiramenti, contusioni, tendinopatie e altri disturbi
  • Dismorfismi ortopedici: piede piatto, ginocchia varo o valgo, scoliosi…
  • Malattie neurologiche come emiparesi, morbo di Parkinson, sclerosi multipla…
  • Patologie reumatiche: artrosi, fibromi algia, artrite rematoide, connettivite, polimialgia…
  • Edemi/linfedemi
  • Disturbi posturali

trattamento fisioterapico